CONTATTACI: INDUSTRY.ITALY@SGS.COM

 

Come riportato da IlSole24Ore, la legge di bilancio 2018, che è appena arrivata in Senato, prevede l’estensione del beneficio fiscale cd. Iper-Ammortamento a tutto il 2018.


Tale estensione è dovuta al successo che ha ottenuto il pacchetto di incentivi fiscali sviluppato nel corso di quest’anno, come stimolo agli investimenti del parco industriale italiano che, ad oggi, raggiungono circa i 2 miliardi di euro.


Nello specifico, la manovra 2018 proroga i due incentivi: iper-ammortamento (beni digitali) e super-ammortamento (beni tradizionali con deduzione ridotta dal 40% al 30%) fino al 31 Dicembre 2018, per l’acquisto dei beni (con acconto almeno del 20%) e con consegna degli stessi fino al 31 Dicembre 2019.

Da segnalare anche il rifinanziamento della cd. «Nuova Sabatini» con 330 milioni e con il 30% dei fondi destinato a industria 4.0. per le Pmi, oltre all’introduzione di un credito d’imposta a favore delle aziende che investono in attività formative incentrate sulle conoscenze tecnologiche previste dal Piano nazionale Industria 4.0, ribattezzato Piano nazionale Impresa 4.0.

 

SGS ITALIA opera come ENTE DI CERTIFICAZIONE ACCREDITATO UNI CEI EN ISO/IEC 17020, UNI CEI EN ISO/IEC 17021 e UNI CEI EN ISO/IEC 17065 e grazie a tali accreditamenti può attestare che il bene acquistato possegga le caratteristiche tecniche tali da poter essere inserito tra quelli indicati negli allegati A e B.

Contattaci: industry.italy@sgs.com