Skip to Menu Contattaci Skip to Content

Per garantire l'alta qualità e il valore del cachemire, le fibre devono essere misurate in termini di densità di scala, spessore, pigmentazione, diametro e altre caratteristiche.

SGS ha l'esperienza e la competenza per condurre i due metodi commercialmente fattibili di misurazione e analisi al microscopio del cachemire attualmente disponibili: il microscopio elettronico a scansione (SEM) e il microscopio ottico.

Identificazione del cachemire con il metodo del microscopio ottico

Rispetto al SEM, il vantaggio principale del test sul cachemire al microscopio ottico sta nel fatto che l'operatore può vedere la struttura interna (o i pigmenti) della fibra. Queste caratteristiche possono aiutare a differenziare le fibre di cachemire da qualsiasi fibra sostitutiva di valore inferiore (es. lana, yak) che un terzo possa aver introdotto in qualche punto lungo la catena di lavorazione.

Il metodo ottico si basa su operatori che identificano le fibre ingrandite dalla loro struttura di scala e altre caratteristiche. Seguiamo le metodologie pertinenti stabilite da:

  • American Standard Testing Methods (ASTM-D629: Standard Test Methods for Quantitative Analysis of Textiles) 
  • American Association of Textile Chemists and Colorists (AATCC-20A: Analisi delle fibre: Quantitativa)
  • Standard internazionale (ISO 17751: L'analisi quantitativa delle fibre animali al microscopio - cachemire, lana, fibre speciali e loro miscele)

Misurazioni coerenti e precise

Data la presenza di sovrapposizioni nelle caratteristiche di cachemire e altre fibre di lana, utilizzando un microscopio ottico per misurare tali materiali, il processo diventa in qualche modo soggettivo. Per mantenere la coerenza e la precisione nelle nostre analisi al microscopio sul cachemire, usiamo esclusivamente metodi accettati dal settore e forniamo ai nostri operatori una formazione standardizzata che si basa sulle nostre librerie di fibre animali tracciabili.

Abbiamo inoltre centralizzato l'operatività dei nostri servizi di analisi delle fibre animali speciali nel Regno Unito. Approvata dal Cashmere and Camel Hair Manufacturers Institute (CCMI), questa struttura è costantemente impegnata nello sviluppo di:

  • Procedure tecniche standardizzate
  • Campioni di fibre elettronici e fisici tracciabili
  • Formazione computerizzata per l'identificazione delle fibre
  • Processi per il monitoraggio continuo degli operatori

Contattate subito SGS per scoprire in quale modo i nostri servizi di analisi delle fibre con microscopio ottico possono aiutare a mantenere l'alta qualità e il valore delle vostre spedizioni di fibre.