Skip to Menu Contattaci Skip to Content

Ci sono ancora delle polemiche in alcuni paesi per quanto riguarda l'uso di organismi geneticamente modificati (OGM).

Grazie agli anni di esperienza in questo campo, SGS offre servizi di analisi sugli OGM che offrono risultati metodologici comprovati che saranno riconosciuti in tutto il mondo.

I nostri test sugli OGM possono contribuire a ispirare la fiducia dei consumatori e garantire che i mangimi animali soddisfino gli opportuni controlli nazionali ed internazionali. Il metodo che usiamo è una tecnologia standardizzata di reazione a catena della polimerasi (PCR), che quantifica qualsiasi OGM presente nei vostri campioni di mangime. Questo fornisce la verifica indipendente necessaria per operare commercialmente con fiducia con i paesi che specificano che i propri prodotti non contengono OGM.

Screening qualitativo OGM basato sul DNA - campioni di sementi

Utilizziamo questo test per confermare l'assenza o la presenza di materiale vegetale geneticamente modificato in un campione di tessuto di semi o piante. Il test utilizza una combinazione di due test PCR specifici che hanno come obiettivo tali elementi genetici: il promotore 35S del virus del mosaico del cavolfiore (CMV) e il terminatore nos. Usando questo test, possiamo rilevare la maggior parte delle varietà vegetali geneticamente modificate attualmente in produzione commerciale in tutto il mondo.

Screening OGM qualitativo basato sul DNA - campioni di alimenti

Quando si analizzano gli alimenti trasformati, può essere difficile rilevare il materiale derivato da piante geneticamente modificate a causa del suo degrado durante il processo di produzione. Per esempio, i metodi di rilevamento a base di proteine non sono adatti in quanto il processo di produzione alimentare può distruggere la proteina derivata da qualsiasi ingrediente geneticamente modificato.

Tuttavia, utilizziamo le più sofisticate tecniche di analisi del DNA per rilevare la presenza di eventi di GM. Tali eventi possono essere presenti nel DNA di prodotti alimentari trasformati tra cui pane, farina, latte di soia, tofu e oli vegetali. Dopo l'estrazione del DNA da questi prodotti, usiamo una combinazione di due test PCR specifici che hanno come oggetto questi elementi genetici: Il promotore CMVS e il terminatore nos.

I test quantitativi PCR basati sul DNA utilizzano degli standard per determinare i livelli di OGM dallo 0,01% al 5%. I campioni sono testati con PCR in tempo reale che determina i livelli di DNA specifici in un periodo di 40 cicli.

Laboratori riconosciuti e certificati

Per mantenere la nostra reputazione di indipendenza, integrità e innovazione, i nostri laboratori di analisi sugli OGM operano sotto rigorose linee guida e sono certificati ISO 17025 e ISO 9001:2008. Composti da ricercatori e tecnici di grande esperienza, i nostri laboratori hanno anche guadagnato l'approvazione di diverse associazioni alimentari. Utilizziamo metodi internazionali in tutti i nostri laboratori, con la convalida del metodo in ogni luogo. La partecipazione a prove valutative sugli eventi OGM viene completata ogni anno e abbiamo un laboratorio certificato dall'International Seed Testing Association (ISTA) per i test sugli OGM.

Se desiderate il nostro aiuto nel raggiungimento della piena conformità ai regolamenti OGM-free, contattate subito SGS per saperne di più.