Skip to Menu Contattaci Skip to Content

SGS può rilevare un'ampia gamma di residui di pesticidi negli alimenti, per garantire che siate conformi ai livelli residuali massimi (MRL) previsti da numerosi paesi.

Al fine di proteggere i consumatori, i residui dei pesticidi sono regolamentati in maniera severa in tutto il mondo. Per essere certi che i vostri prodotti siano conformi ai regolamenti internazionali, il nostro servizio di analisi dei residui dei pesticidi offre uno strumento essenziale per identificare e controllare i residui.

È noto che un eccessivo utilizzo di pesticidi può comportare livelli rischiosi di sostanze chimiche pericolose che entrano nella catena alimentare. La frutta fresca e le verdure vengono consumate in quantità sempre maggiori e sono proprio tali prodotti freschi a essere più esposti alla presenza di residui dei pesticidi.

Usando le tecniche della cromatografia liquida e della gas cromatografia possiamo analizzare varie centinaia di residui di pesticidi, tra cui:

  • Fungicidi
  • Erbicidi
  • Insetticidi
  • Molluschicidi
  • Rodenticidi

Dato il numero sempre maggiore di residui di pesticidi attualmente regolamentati, potete affidarvi a noi per rimanere aggiornati sugli ultimi regolamenti. Disponiamo di una consolidata rete mondiale di laboratori dove sviluppiamo best practice di analisi per sostanze agro-chimiche. Per garantire che i vostri prodotti siano conformi agli standard normativi, i nostri tecnici esperti esaminano l'esposizione ai pesticidi nei seguenti tipi di alimenti:

  • Bevande
  • Cereali
  • Granaglie
  • Legumi
  • Latticini
  • Pesce
  • Frutta
  • Carne
  • Verdure

Contattate SGS per saperne di più sulle nostre analisi dei residui dei pesticidi e su come possiamo aiutarvi a far sì che i vostri prodotti soddisfino i requisiti normativi.