Skip to Menu Skip to Search Contattaci Italy Seleziona Paese e Lingua Skip to Content

L’Organizzazione per la certificazione dei prodotti senza glutine (Gluten-Free Certification Organization, GFCO) è un programma volontario, sviluppato nel 2005 dal Gluten Intolerance Group (GIG). È attualmente la principale organizzazione per la certificazione dei prodotti senza glutine dell’America settentrionale ed è in rapida crescita, effettuando la certificazione di diverse migliaia di prodotti.

Requisiti per la certificazione

La GFCO applica standard rigorosi per garantire ai consumatori celiaci o intolleranti al glutine che gli alimenti a loro destinati siano sicuri:

  • Tutti i prodotti finiti che esibiscono il logo della GFCO devono contenere una quantità di glutine pari o inferiore a 10 ppm.
  • Tutti gli ingredienti contenuti nei prodotti certificati dalla GFCO devono contenere una quantità di glutine pari o inferiore a 10 ppm.
  • I prodotti certificati dalla GFCO non possono contenere ingredienti a base di orzo.
  • I prodotti finiti, le materie prime ad alto rischio e le apparecchiature devono essere sottoposti continuamente ad analisi.
  • Tutti i siti di produzione di prodotti certificati dalla GFCO devono essere sottoposti almeno ad un audit annuale e devono sottoporre i loro prodotti finiti all’esame della GFCO su base regolare.
  • Per ricevere una certificazione della GFCO, le aziende devono essere conformi a tutte le normative governative in materia di allergeni, etichettatura dei prodotti senza glutine e Buone norme di fabbricazione.

Passaggi per l’ottenimento della certificazione

  1. Presentazione della domanda per l’adesione al programma della GFCO, specificando i dettagli di tutti i prodotti e gli impianti che si desidera siano presi in considerazione per la certificazione.
  2. Esecuzione di una gap analysis in preparazione a un audit sul posto.
  3. Pianificazione dell’audit con SGS.
  4. Superamento dell’audit e ottenimento del permesso di utilizzare il logo della GFCO.
  5. Mantenimento dell’integrità della certificazione attraverso la pianificazione di audit annuali dell’impianto e l’invio dei risultati delle analisi relative al contenuto di glutine.

Scoprite di più sul programma della GFCO.

Cosa offriamo

In qualità di azienda leader mondiale per i servizi di ispezione, audit, certificazione, analisi e verifica, SGS offre una gamma di soluzioni per soddisfare le vostre esigenze di sicurezza alimentare:

  • Gap analysis e valutazione preliminare di preparazione all’audit: esame dettagliato del vostro sistema di gestione degli allergeni/del glutine esistente e confronto con i requisiti della GFCO.
  • Certificazione: in riferimento alla GFCO. Gli audit della GFCO possono essere integrati (p.es. con audit GFSI) o autonomi.
  • Analisi: servizi di analisi comprensivi per il rilevamento del glutine nei cibi, utilizzando metodologie basate sulla reazione a catena della polimerasi (PCR) o sul dosaggio immuno-assorbente legato a un enzima (ELISA) per determinare la presenza di bassi livelli di glutine.
  • Formazione: programmi personalizzati per conoscere i requisiti della GFCO e tutti gli aspetti della gestione del rischio relativo ad allergeni e glutine, incluse le modalità per implementarla in maniera efficace.

Contattateci oggi stesso per discutere dei vostri requisiti con un esperto in sicurezza alimentare.