Skip to Menu Skip to Search Contattaci Italy Seleziona Paese e Lingua Skip to Content

La modifica più significativa riduce il numero richiesto di audit di sorveglianze effettuate in campo nel corso del ciclo di certificazione. Questa modifica si applica a tutte le certificazioni mono-sito, sia nuove che già certificate.

La nuova programmazione degli audit sarà così delineata:

 

CRONOLOGIA PER L’ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA DI AUDIT DI SORVEGLIANZA ANNUALI IN CAMPO

 

 

  • Per  nuove certificazioni  SA8000  di Organizzazioni mono-sito : il programma si può applicare sin da subito  mentre diventerà obbligatorio per ordini confermati dopo il 30 marzo 2020 (*)

  • Per  certificazioni SA8000  già esistenti di Organizzazioni mono-sito : il programma si  applicherà a partire dal prossimo contratto di rinnovo della certificazione (*)

(*) NOTE

Nuovi Clienti o in rinnovo per i quali un contratto è già in essere e per i quali il loro audit SA8000 di certificazione iniziale  o di rinnovo verrà  completato (incluse le attività di delibera tecnica)  entro il 30 marzo 2020, potranno :

  • Continuare sulla base del programma di sorveglianze semestrali presente nel loro contratto in accordo con i requisiti della precedente Procedura SAAS  200 v. 3.1 (fino al momento del prossimo contratto di rinnovo), oppure

  • Chiedere una nuova quotazione e un nuovo contratto sulla base del nuovo programma di sorveglianze, come da schema sopra riportato.

     

Organizzazioni mono-sito già certificate SA8000 hanno facoltà di :

  • Mantenere il programma di audit di sorveglianza semestrali in accordo con il loro contratto esistente, fino al completamento del ciclo di certificazione e/o  al  prossimo rinnovo del contratto di certificazione (i.e. non oltre il 30  marzo 2023), oppure

  • Richiedere (in ogni momento dell’attuale  ciclo di certificazione) un nuovo contratto  di certificazione per la transizione ad un nuovo ciclo triennale di certificazione, a patto che la visita di inizio del nuovo ciclo (che avrà la durata di un Rinnovo  e si connoterà come Rinnovo Anticipato) sia completata entro sei mesi dalla data dell’ultimo audit di sorveglianza  ricevuto.

 

Dopo il 30 marzo 2023 non sarà più ammessa alcuna   attività di audit in regime semestrale per Organizzazioni mono-sito.

Organizzazioni già certificate SA8000 con un regime di sorveglianze annuale  (in accordo con la Procedura SAAS 200 v. 3.1) dovranno passare alla nuova programmazione delle sorveglianze entro il 30 marzo  2020.

 

Per ulteriori dettagli sull’applicazione dei nuovi requisiti della procedura SAAS 200 v. 4.1 consultare il seguente link

http://www.saasaccreditation.org/document-library