Skip to Menu Skip to Search Contattaci Italy Seleziona Paese e Lingua Skip to Content

ISO 20121: SUSTAINABLE EVENT MANAGEMENT CERTIFICATION.

SGS possiede una solida esperienza nella certificazione dello standard ISO 20121 per eventi come i Giochi Olimpici e Paralimpici (da Londra 2012 a Parigi 2024) ed altri eventi sportivi come il Roland-Garros e la UEFA EURO 2016.

La ISO 20121 è una norma internazionale che definisce i requisiti di un sistema di gestione della sostenibilità degli eventi.

A seguito di un accurato processo di audit, SGS può rilasciare tale certificazione al Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici e Paralimpici.

LA NOSTRA ESPERIENZA OLIMPICA:

PARIS 2024
SUMMER OLYMPIC GAMES

PYEONGCHANG 2018
WINTER OLYMPIC GAMES

RIO 2016
OLYMPIC GAMES

BAKU 2015
NDT OLYMPIC STADIUM PROJECT

LONDON 2012
OLYMPIC GAMES

I NOSTRI SERVIZI PER LE OLIMPIADI

SOSTENIBILITA’ & AMBIENTE

  • ISO 9001 (Qualità), ISO 14001 (Ambiente) e ISO 45000 (Salute e Sicurezza);

  • ISO 50001 Energy Management, SA8000 Responsabilità Sociale;

  • ISO 20121 Eventi Sostenibili;

  • ISO 20400 Sustainable Procurement;

  • ISO 39001 Sicurezza Stradale;

  • ISO 37001 Sistema di Gestione Anticorruzione;

  • EMAS (Eco-Management and Audit Scheme);

  • Medaglie Sostenibili realizzate con materiali riciclati il che comporta una riduzione di agenti chimici pericolosi;

  • Riduzione e misurazione delle emissioni di CO2;

  • Monitoraggio ambientale di Cantiere o durante le fasi di costruzione e/o demolizione (es. monitoraggio polveri, amianto, fibre artificiali vetrose, ecc.);

  • Monitoraggio Qualità dell’Aria con cabine/centraline fisse o mobili durante le fasi di cantiere;

  • Incoraggiamento all’utilizzo dei mezzi pubblici per recarsi agli impianti;

  • Progetti per le aree più periferiche dedicati alla lotta allo spreco alimentare, alla povertà e all’inclusione sociale;

  • Sustainability Report e/o “Learning Legacy”: supporto nella redazione di un documento finale;

  • SROI (Social Return of Investments) specifico per l’evento;

  • Direttore Ambientale di cantiere;

  • Gestione delle Terre e Rocce da scavo;

  • Caratterizzazione dei suoli e delle acque sotterranee o superficiali;

  • Caratterizzazione e Classificazione dei Rifiuti prodotti durante le attività di cantiere e Test di cessione per ammissibilità in discarica;

  • Gestione del Piano di Monitoraggio Ambientale durante le attività di cantiere;

  • Due Diligence Ambientali;

  • Miglioramento delle infrastrutture (ad esempio, un’illuminazione più efficiente negli spazi pubblici e progetti di ristrutturazione e/o la conversione dei luoghi delle Olimpiadi in scuole e strutture pubbliche di ricreazione).

COSTRUZIONI

  • Ispezioni e Controlli Tecnici di 2° e 3° parte;

  • Validazione di Progetto (Validazione Tecnica per attività Civile);

  • Direttiva 2014/33/UE (Direttiva Ascensori);

  • Direttiva 2006/42/CE (Direttiva Macchine);

  • Controlli Non Distruttivi (NDT) e Test Distruttivi (Laboratorio);

  • Qualifica dei Prodotti da Costruzione (ISO 14021, EPD, etc);

  • Certificazione ISO 14001 delle imprese di costruzione;

  • CPR + 14021= Marcatura CE materiali da costruzione con asseverazione ambientale;

  • Controlli di qualità sul calcestruzzo fresco (per nuove infrastrutture).

FOOD

  • Ispezione qualitative/quantitative su prodotti alimentari forniti (sia per atleti che per il pubblico);

  • Verifica conformità igienica punti di ristoro per pubblico;

  • Servizi di logistica per l’approvvigionamento di commodities;

  • Iniziative specifiche legate al tema Food: Esempio Olimpiade RIO 2016. Cibo sostenibile certificato. Più di 350mila pasti a base di pesce proveniente da industrie ittiche ed aziende agricole che rispondono ai requisiti del Marine stewardship council (Msc) o dell’Aquaculture stewardship council (Asc).

SICUREZZA

  • Sicurezza Occupazionale (Valutazione dei Rischi e Igiene Industriale, Audit di compliance e Due Diligence, Supporto SPP, etc.);

  • Sicurezza Industriale (Prevenzione Incendi);

  • Sicurezza in Appalti e Cantieri Temporanei o Mobili (Tit. IV D.Lgs. 81/08);

  • Formazione H&S: operando come Agenzia Formativa Accreditata;

  • Ispezioni Quality/Quantity in remote attraverso il nostro applicativo QiiQ;

  • Analisi di carburanti per flotte di autotrasporti, gruppi elettrogeni, mezzi d’opera e su combustibili - ad esempio - per fiamme olimpiche (anche ai fini di audit ambientali);

  • Calibrazione di serbatoi e taratura di strumentazione, inclusa la certificazione della movimentazione per fluidi soggetti a regimi fiscali (accise) o comunitari (Emission Trading);

  • Analisi tribologiche su lubrificanti e fluidi di servizio ai fini dell’affidabilità di utenze critiche quali unità di compressione, gruppi elettrogeni, trasformatori di potenza;

  • Analisi per accettazione e di monitoraggio su fluidi refrigeranti per stadi del ghiaccio e su sostanze paraffiniche e simili utilizzate in gara.

 

CONTATTI

SGS Italia S.p.A.
Via Caldera, 21 - 20153 Milano

industry.italy@sgs.com

 

A proposito di SGS

SGS è l’azienda leader nel mondo per i servizi di ispezione, verifica, analisi e certificazione.
Siamo il punto di riferimento mondiale per qualità ed integrità. Con più di 94.000 dipendenti, operiamo attraverso una rete di oltre 2.600 uffici e laboratori in tutto il mondo.