Skip to Menu Skip to Search Contattaci Italy Seleziona Paese e Lingua Skip to Content

L’affidamento dell’attività di Controllo Tecnico a un Ente competente e accreditato è di supporto al monitoraggio esecutivo ed è garanzia di qualità in tutti i processi messi in atto.

AMBITO

Nei principali contratti in ambito pubblico e privato è resa obbligatoria la Polizza Decennale Postuma:

  • nelle Opere Pubbliche, come da D.Lgs 50/2016 e ss.mm.ii. e Linee Guida Anac.
  • nelle Opere Private di edilizia residenziale come da L. 210/04 e D. Lgs.122/05.

Al Costruttore viene richiesta quindi la stipula di una polizza assicurativa indennitaria, la Polizza Decennale Postuma, che copra i danni materiali e diretti all’immobile, derivanti da difetti costruttivi o vizio del suolo, che intervengano nei 10 anni successivi alla stipula del contratto di compravendita.

 

COSA PUO' FARE SGS?

SGS – come Ente Accreditato UNI CEI EN ISO/IEC 17020 da Accredia e come Organismo di Ispezione di tipo A – svolge, mediante Tecnici Qualificati, attività di Controllo Tecnico, ovvero, di ispezione durante la realizzazione di opere civili o impiantistiche o di parti o porzioni di esse, allo scopo di verificare la corrispondenza tra le opere in corso di realizzazione e il progetto od altri requisiti contrattuali.

Le principali fasi del Controllo Tecnico prevedono:

  • Analisi del rischio e pianificazione dell’attività
  • Verifica del progetto
  • Controlli in fase di esecuzione
  • Verifiche sulle documentazioni rilasciate dai costruttori
  • Rilascio di relazione conclusiva delle opere controllate.

 

A COSA SERVE?

L’affidamento dell’attività di Controllo Tecnico ad un ente competente ed accreditato è di supporto al monitoraggio esecutivo ed alla garanzia di qualità di tutti i processi messi in atto.

I documenti di Controllo Tecnico rilascianti dall’ente sono utili per:

  • l’ottenimento della Polizza Decennale Postuma;
  • la sorveglianza sui materiali costituenti e sulla rispondenza ai capitolati di fornitura;
  • il monitoraggio dello stato d’avanzamento lavori anche dopo sospensione o cambio d’impresa;
  • la comparazione tra lo stato iniziale dell’opera e quello dopo l’intervento migliorativo;
  • il controllo dell’andamento del contratto per qualità, quantità, rispondenza e tempistica di consegna.

 

COSTI E BENEFICI

Il Controllo Tecnico viene quantificato in base all’importo dell’opera o della parte pertinente ed economicamente valorizzato sulla base degli interventi di campo e d’ufficio necessari al corretto svolgimento dell’incarico.

Tali costi sono a carico del Costruttore che potrà beneficiare di premi assicurativi ridotti sulla Polizza Decennale a fronte dell’assegnazione del Controllo tecnico ad un’entità tecnica terza riconosciuta ed accreditata.

 

A proposito di SGS

Siamo l’azienda leader nel mondo per i servizi di ispezione, verifica, analisi e certificazione. Siamo riconosciuti come il punto di riferimento globale per la qualità e l'integrità. Con oltre 96.000 dipendenti, gestiamo una rete di oltre 2.700 uffici e laboratori in tutto il mondo.

 

CONTATTI
SGS Italia S.p.A.
Via Caldera, 21 – 20153 Milano (Italia)

Email: industry.italy@sgs.com