Skip to Menu Skip to Search Contattaci Italy Seleziona Paese e Lingua Skip to Content

SGS Laroute offre il trattamento con additivi dei combustibili per aiutare i proprietari dei carichi a risolvere i problemi di movimentazione e a soddisfare specifici requisiti contrattuali.

Risolvere le difficoltà di movimentazione

Le difficoltà di movimentazione riguardano principalmente greggio, olio combustibile e gasolio a vuoto. I trattamenti più richiesti sono per il punto di scorrimento.

  • Trattamento per il punto di scorrimento
    I prodotti derivanti dal petrolio e i greggi con un elevato punto di scorrimento devono essere manipolati con cautela allorché la temperatura ambiente scende al di sotto del punto d'intorbidamento (detto anche WAT) per prevenire eventuali blocchi dell'oleodotto durante il trasporto o a causa delle condizioni che si sviluppano nella destinazione finale. Ne sono esempio:
    • Petrolio che deve superare una catena montuosa in cui la società che gestisce l'oleodotto impone una restrizione al punto di scorrimento per ridurre le possibilità di un blocco dell'oleodotto, oppure
    • Petrolio che deve essere trasferito attraverso un SBM a un oleodotto marino. In questo caso, è importante che il punto di scorrimento del petrolio trasferito sia inferiore alla temperatura del mare per prevenire la precipitazione della paraffina con conseguente blocco dell'oleodotto.

Considerazioni sulla sicurezza

  • Scavenging con H2S
    L'idrogeno solforato (H2S) è presente in natura nei greggi acidi ed è concentrato anche negli oli combustibili pesanti durante il processo di raffinazione. La concentrazione dell'H2S rende il trasporto e la manipolazione del petrolio estremamente pericolosi. La pericolosità dell'H2S ha portato all'introduzione di restrizioni vigenti in ambito locale in molte aree geografiche a carico di armatori, autorità portuali, terminal petroliferi e compagnie petrolifere.

Soddisfare i requisiti contrattuali

Il greggio e i prodotti petroliferi sono spesso commercializzati in funzione di specifiche e requisiti validi in ambito locale. Per estendere la vendita al di fuori dell'ambito locale, il petrolio potrebbe richiedere un trattamento che lo renda conforme al mercato del destinatario.

I governi impongono alle specifiche restrizioni diverse in funzione della stagione, e ciò agevola la manipolazione dei prodotti in tali condizioni. Le specifiche variano in funzione della località e della stagione. Per questo motivo, le società petrolifere comprano gasoli aventi caratteristiche qualitative di base e poi li miscelano fino ad ottenere le specifiche richieste per soddisfare gli impegni contrattuali. Questo processo può essere molto semplice o molto complesso, a seconda delle specifiche da soddisfare e delle migliorie da introdurre per implementarle.

Il trattamento eseguito nel rispetto delle specifiche contrattuali aumenta in generale il valore unitario delle merci in due modi:

  • Aumento di valore, migliorando la commerciabilità del petrolio, perché l'additivo costa meno dell'aumento di valore; oppure
  • investire negli additivi è necessario per soddisfare le specifiche del mercato locale

Perché SGS Laroute?

Siamo un leader mondiale nel settore dei servizi per l'iniezione di additivi e operiamo nei porti di esportazione-importazione dell'ex Unione Sovietica, in Medio Oriente, Africa, Asia, Europa e Nordamerica. Il nostro servizio è unico: nessun'altra azienda offre gli stessi livelli di copertura geografica, scorte disponibili, attrezzature e accesso ai porti.

Al momento trattiamo oltre 40 milioni di tonnellate di greggio e prodotti petroliferi all'anno. Operiamo in 36 paesi con scorte di additivi adatti ai requisiti del mercato locale.

Scoprite come i servizi per il trattamento dei combustibili di SGS Laroute possono sostenere la vostra attività.