Skip to Menu Skip to Search Contattaci Italy Seleziona Paese e Lingua Skip to Content

 

Il periodo di transizione inizierà il 1° gennaio 2016 e terminerà il 30 giugno 2017 e sarà valido sia per le Organizzazioni che sono già certificate con la SA8000:2008® che per quelle che sono alla prima richiesta di certificazione SA8000:2014®

Dal 1 Aprile 2016 tutti gli Organismi di Certificazione accreditati da SAAS non potranno più condurre Audit Iniziali di certificazione secondo lo Standard SA8000:2008®. Pertanto a partire da tale data tutte le Organizzazioni che intenderanno per la prima volta certificare il loro Sistema di Gestione di Responsabilità Sociale (SGRS) dovranno dimostrare la conformità allo Standard SA8000:2014® e dovranno completare, prima di intraprendere il percorso di certificazione, l’autovalutazione del proprio SGRS, collegandosi al sito di SAI e utilizzando lo strumento denominato Social Finger Print (SFP).

Per Organizzazioni con certificato SA8000:2008® dovranno fare la transizione entro il 30 giugno 2017. sarà possibile effettuare la transizione in occasione di un Audit di Sorveglianza – di un Audit dedicato oppure nell’Audit di Rinnovo della certificazione (scelta consigliata).

Tutte le certificazione SA8000:2008 non saranno più valide dopo il 30 giugno 2017.

Si ricorda infine che SAAS con la nota 4 A rev.2 del 25 Agosto 2015 (disponibile sul sito www.saasaccreditation.org/document-library.) stabilisce che tutti gli Organismi di Certificazione accreditati non potranno eseguire Audit di Certificazione SA8000:2014® prima del 1 Gennaio 2016 e comunque soltanto dopo aver ricevuto formale autorizzazione di SAAS a procedere.

Per qualsiasi ulteriore informazione sulla nuova versione della SA8000® è possibile consultare il sito del SAAS: www.sa-intl.org