Skip to Menu Skip to Search Contattaci Italy Seleziona Paese e Lingua Skip to Content

Il 30 settembre 2021 scadrà il periodo per completare la transizione da OHSAS 18001:2007 alla Norma UNI ISO 45001:2018.

Pubblicata il 12/03/2018, la UNI ISO 45001:2018 (adozione nazionale della norma internazionale ISO 45001:2018) è la norma dedicata ai Sistemi di Gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro ed è uno strumento fondamentale per il miglioramento della propria organizzazione sulle tematiche Health and Safety, rappresentando per le imprese uno strumento riconosciuto a livello internazionale per contrastare in maniera sempre più efficace infortuni e malattie professionali.

PERIODO DI TRANSIZIONE PER LA MIGRAZIONE A ISO 45001:2018

Fino alla data del 30/09/2021 saranno valide sia le certificazioni emesse a fronte della Norma UNI ISO 45001:2018 sia le certificazioni emesse a fronte della OHSAS 18001:2007. Successivamente al 30/09/2021 le certificazioni OHSAS 18001:2007 non godranno più di alcun riconoscimento.

Inoltre, come da disposizioni di ACCREDIA, dal 30/09/2020 sarà obbligo per gli Organismi di Certificazione effettuare audit (di certificazione, di sorveglianza, di rinnovo, etc.) esclusivamente secondo i requisiti della UNI ISO 45001:2018, per cui a partire da tale data non sarà nemmeno più possibile certificarsi in accordo alla OHSAS 18001:2007 ma solo a fronte della con UNI ISO 45001:2018.

Per essere preparati al meglio al passaggio alla UNI ISO 45001 si suggerisce di seguire le seguenti indicazioni:

Avere una copia della nuova norma:

  • Stabilire la strategia aziendale e coinvolgere gli stakeholder
  • Sviluppare un piano per l’implementazione della norma
  • Assicurarsi di soddisfare i requisiti previsti dalla norma
  • Verificare e confermare i ruoli e le responsabilità in azienda
  • Verificare i sistemi di gestione dei prodotti e servizi in outsourcing
  • Verificare e comprendere i requisiti di rischi e opportunità
  • Assicurarsi di avere piena comprensione dei requisiti previsti per “informazione documentata”
  • Aggiornare il Sistema di Gestione della Sicurezza in modo che rispetti quanto previsto dalla nuova norma e fornire verifica della sua effettività
  • Comunicare a SGS il momento in cui si è pronti per effettuare la transizione

 

Per maggiori informazioni:

Swayum Somrah: 027393302